I nostri viaggi in USA: la Death Valley (la valle della morte)

Viaggiare e’ come aprirsi una finestra su un piccolo angolo di mondo. Viaggiare con i bambini e’ come guardare da quella finestra con occhi sempre spalancati e stupiti! E’ come scrivere un tema di ricordi, curiosità’, avventure, risate, capricci… un tema che diventa poi unico ed indimenticabile. E’ iniziata una nuova fase per il mio…

Una mamma chioccia ad ali aperte

Qualche giorno fa una follower carinissima con la quale mi ha fatto molto piacere chiacchierare virtualmente, mi ha scritto una frase che mi ha fatto riflettere! Mi ha detto che anche lei, come me, ci tiene molto alla casa e che anche lei, come me, e’ molto “mamma chioccia”. Mi ha fatto piacere che si…

La scuola ideale in una filastrocca

“Brave bimbe e’ finita un’altra settimana di scuola… ed e’ gia’ weekend!”. ” Mamma ma ho un sacco di compiti di matematica!” “Papa’ ma io devo imparare una poesia e ripetere tutte le tabelline!” “Mamma ma perche’ in America non ci davano mai e poi mai i compiti nel weekend e in Italia si… cosa…

Se non sai le tabelline… gioca con le flash cards

Qui a casa mia siamo in piena fase tabelline! Diciamo che tutti i pomeriggi…  “diamo i numeri”! Nicole ha appena finito di imparare tutte le tabelline e senza alcun problema… anzi ci siamo pure divertite! Abbiamo utilizzato il gioco delle  flash cards.  Come vi ho raccontato piu’ volte, in America abbiamo avuto la possibilita’ di…

Risotto ‘mbriachello con Lambrusco e parmigiano.

Il risotto allo champagne fu un grande must degli anni 80/90. Spesso era abbinato ai gamberi, ricordo che a tutti i matrimoni a cui prendevo parte da ragazzina, con la mia famiglia, nel menu’ c’era sempre questo risotto gamberi e champagne. Quel sapore dolciastro che lasciava lo champagne era molto buono eppure ne’ il risotto…

Il mio shopping in America: TJ MAXX

Ma  a voi, con l’arrivo della Primavera, non viene ancora piu’ voglia di fare shopping? Abiti leggeri, giacchine, nuove collezioni, colori accesi e luminosi, colori pastello… vabbe’ dai… diciamo che ogni scusa e’ buona e che quando si vedono cose belle nei negozi, e’ veramente difficile resistere! Io, ad esempio, da TJMAXX, non ci provavo…

Ogni riccio e’ un capriccio

Ogni riccio e’ un capriccio, diceva mia nonna! Non so per quale strano scherzo della genetica ma le mie tre bimbe sono uscite tutte e tre riccioline! Giulia ha perso i suoi ricciolini neri e lucidi verso i quattro anni e con essi anche i suoi capricci per fortuna! Nicole idem… forse anche prima, e’…

Il polpo arrosto su crema di patate, pomodorini e olive di Itri

Se penso al polpo e’ immediato il mio ricordo al polpo in insalata: il profumo del limone, il gusto un po’ amarognolo del prezzemolo fresco spezzato con le mani, l’olio d’oliva, gli ossicini del limone che ti capitavano sempre in bocca, la processione a ora di pranzo di San Giovanni, uno dei due patroni d…

La mia vita in America: il pollo fritto di Kentucky

Il pollo fritto e’ buono e su questo non ci piove! Che sia quello fatto in casa o quello nel cestello di Kentucky fried chicken, resta sempre una bonta’! Certo non e’ salutare, bisognerebbe mangiarlo molto raramente e, come probabilmente gia’ sapete, in America ne hanno fatto addirittura un fast food con tanto di drive…

La mia casa in America: la stanza da gioco

A chi non piace avere un proprio spazio in casa dove esprimere la propria personalita’, creativita’ o, semplicemente, rilassarsi e fare cio’ che vuole? C’e’ chi racchiude tutto il suo  mondo su una scrivania… computer, telefono, agenda: c’e’ chi invece in cucina trova la propria dimensione tra mille utensili strampalati; chi invece su un grande…