“Andiamo al pumpkin patch bimbe!”

“Coooosa mamma? Andiamo in America?”

“Ehm… non proprio… ma andremo a visitare un vero e proprio pumpkin patch americano a due passi da casa!”.

Questa la nostra conversazione prima di partire da Formia e andare in un un vero e proprio pumpkin patch, in stile americano e rivivere quella tradizione a cui, tutti noi, siamo fortemente legati.

In un paesino a crca 50′ da Formia, Pignataro Maggiore, paese d’origine dei nostri cari amici Enrico e Tiziana e dell’adorabile peste Martina (amici che vivevano a poche miglia distanti da noi in Virginia), in una residenza privata, ogni Autunno, la famiglia di una signora americana, allestisce un vero e proprio campo di zucche.

Un prato stupendo, tutto ricoperto di zucche sparse qua e la’, laboratori di intaglio e pittura per i piccolini, da sfondo una casa americana da sogno, tabelloni con la storiella di Spookley, the square pumpkin, in inglese ed in italiano, un sole caldo, tipico dell’Italia del sud e noi in stivali e camicia a quadri, perche’ senno’ in America cosa ci siamo stati a fare se non per imparare come avere un outfit sempre ad hoc?

Siamo partiti con tanto entusiasmo e desiderio di rivivere la scelta della zucca piu’ bella, portarla a casa ed intagliarla o utilizzarla per decorare l’ingresso di casa.

Grazie a questo pumpkin patch abbiamo fatto un tuffo a due anni fa, quando nel mese di Ottobre passeggiavamo nei vari pumpkin patch lungo la strada  e con la cariola sceglievamo le zucche piu’ belle.

Un’atmosfera tipicamente italiana ogni tanto ci destava e ci ricordava che non eravamo in America bensi’ in una Italia allegra, gioiosa e tanto caciarona!

Non voglio anticiparvi piu’ nulla perche’ il video di quella giornata e’ veramente molto carino e credo renda bene l’idea del luogo e del divertimento di bimbi e… genitori (guardate un po’ il Daddy).

Se avete curiosita’ o volete informazioni, non esitate a contattarmi.

Se poi ci seguite anche sui social, Instagram, Instagram Story e Facebook, nei vari post ho inserito il link della localita’.

Grazie come sempre per l’affetto che mi dimostrate e sappiate che e’ sempre ricambiato molto sinceramente.

Buon Autunno a tutti che forse forse sta iniziando!

Me the Middle One.

One thought on “Un pumpkin patch USA a due passi da casa”

  1. Cara Annalisa,immagino sia stato bellissimo rivivere un qualcosa che ha fatto parte per un po’ delle vostre vite,soprattutto per le piccole. Dev’essere davvero bello questo posto… chissà magari l’anno prossimo faccio un salto lì con la mia piccola… Fabiana =trucco di mamma

Commenta