Happy house happy life!

Ebbene si, questo e’ da sempre il mio motto, un lifestyle e so che, come me, molte persone la pensano cosi’!

Una casa ben organizzata, in cui ogni cosa ha un proprio posto e soprattutto in cui tutti rimettono ogni cosa al proprio posto (questa e’ la parte piu’ difficile) e’ una “happy house”, un happy place, il nostro posto felice, che ci rende sereni soltanto a guardarci intorno.

Come vi dico sempre, questo e’ solo un mio modo di vedere le cose, di vivere la casa, mi rendo che conto che ci sono moltissime persone a cui non importa granche’, a cui va benissimo avere caos intorno ed io ho gran rispetto di chi la pensa in modo diverso da me… purche’ non viva sotto il mio stesso tetto… ahahahah!

Come vi racconto nel video che sto per condividere in questo post, di case ne ho viste tante, abbiamo vissuto diversi traslochi, il piu’ grande quello in USA, quello di ritorno per l’esattezza fu il piu’ faticoso, perche’ io decisi di riempire quel container di ogni minima cosa acquistata in America e non me ne sono mai pentita!

Anch’io sono una compratrice seriale… no scherzo, acquisto sempre con un proposito: la funzionalita’!

Una casa deve essere accogliente si, ma soprattutto funzionale, comoda.

Non importa che sia grande o piccolina, l’importante e’ che riusciamo a trovare tutto cio’ di cui abbiamo bisogno immediatamente, senza stress, nervosismi o frustrazioni perche’ vorremmo che fosse diversa ma non lo e’.

In questa serie di video vorrei mostrarvi come io con le  tre girls e un Daddy paricolarmente disordinato, riesco ad avere una happy house!

Un mix tra il metodo di Marie Kondo, una minuta donna giapponese che sta riordinando l’America e la mia esperienza da “traslocatrice seriale” e aggiungerei Italiana (perche’ la nostra cultura della casa, dell’ordine e della pulizia e’ molto diversa da quella degli Americani), potrebbe essere utile a chi crede, come me, nel binomio Happy house Happy life.

Vi lascio al primo video di questa sequel in cui riorganizzeremo le nostre case, cantine, garage, cucine, bagni, dispense, camere dei giochi etc.

C’e’ un trucchetto, una linea guida, una parola magica o forse un “verso” che ci guidera’ nella riorganizzazione… ma non vi svelo altro.

Buona visione e al prossimo video!

Sempre con affetto.

Me the Middle One.

2 thoughts on “Happy house happy life: la mia idea di casa”

    1. Cara Maria Rosaria, ti ringrazio per il tuo bel commento e per i complimenti per il blog 🙂 sono contento che ti sia piaciuto
      ti auguro un buon weekend

Commenta